November 8, 2012 / 6:18 PM / 8 years ago

Borsa Usa negativa, timori 'fiscal cliff' offuscano buoni dati macro

NEW YORK, 8 novembre (Reuters) - L’azionario Usa è negativo a fine mattina con gli investitori concentrati sull’evoluzione delle discussioni sul fiscal cliff, che offuscano una serie di dati macro positivi.

In particolare il mercato teme che non possa non essere raggiunto un accordo in tempo per impedire che scattino tagli alla spesa e incrementi fiscali per circa 600 miliardi di dollari all’inizio dell’anno prossimo, mettendo a rischio il cammino della ripresa.

Sul fronte macro buone notizie sia dalle richieste di sussidi di disoccupazione, inaspettatamente in calo, sia dalle esportazioni.

Intorno alle 19 italiane, il Dow Jones cede lo 0,43%, il Nasdaq lo 0,71%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,52%.

McDonald’s è uno dei titoli peggiori del Dow Jones e cede l’1,65% dopo aver registrato un calo dell’1,8% delle vendite di ottobre, il primo calo da marzo 2003.

Vola Qualcomm (+6,36%) dopo aver annunciato ricavi nel trimestre migliori delle attese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below