October 22, 2012 / 4:35 PM / 8 years ago

Borsa Usa debole su timori rallentamento economia, Caterpillar volatile

NEW YORK, 22 ottobre (Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono deboli, condizionati dai timori di rallentamento dell’economia.

Il campanello d’allarme l’ha suonato Caterpillar, abbassando le previsioni su ricavi e utili del 2012. Il colosso delle macchine per la movimentazione della terra, peraltro, poco dopo le 18 italiane guadagna l’1,5% circa dopo aver superato le previsioni sul terzo trimestre, in un contesto di elevata volatilità.

Tra le altre società che hanno pubblicato i conti trimestrali, Freeport-McMoran cede oltre un punto percentuale e VF Corp il 4% circa, mentre Peabody Energy balza del 12% circa.

Il sito dedicato alla genealogia Ancestry.com sale dell’8% circa: un consorzio guidato dall’operatore di private equity Permira ne ha annunciato l’acquisizione per 1,6 miliardi di dollari.

Tra gli altri titoli in evidenza, la canadese Nexen cede il 5% circa: il governo di Ottawa ha bloccato l’acquisizione di Progress Energy Resources da parte di Petronas, ponendo dubbi sull’esito del takeover di Nexen da parte della cinese Cnooc.

Attorno alle 18,30 italiane, il Dow Jones perde lo 0,21% e lo Standard & Poor’s 500 lo 0,22%, mentre il Nasdaq guadagna lo 0,12%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below