May 10, 2012 / 5:04 PM / 8 years ago

Borsa Usa rimbalza dopo recenti cali, soffre Cisco

NEW YORK, 10 maggio (Reuters) - Borsa Usa in rialzo dopo i recenti cali, anche se l’outlook deludente del gigante tecnologico Cisco Systems limita il rimbalzo.

“Siamo ovviamente in forte ipervenduto, c’è una sorta di rimbalzo”, dice Ryan Detrick, strategist di Schaeffer’s Investment Research da Cincinnati, Ohio, che cita come motivi di cautela i persistenti timori sulla crisi del debito europeo e il calo di Cisco.

L’incertezza sulla situazione politica della Grecia e le tensioni sui titoli di stato europei hanno condizionato le ultime sedute di Wall Street, dove l’indice S&P 500 ha chiuso in calo in cinque sedute su sei perdendo quasi il 4%. Oggi gli investitori sono andati a caccia di qualche opportunità di acquisto.

Intorno alle 19 il Dow Jones sale dello 0,55%, lo Standard & Poor’s 500 avanza dello 0,65% e il Nasdaq Composite guadagna lo 0,2%.

Affonda Cisco Systems, in calo di oltre il 9%, dopo aver previsto utili inferiori alle attese del mercato. L’indice NYSEArca networking perde il 2,2%.

Tonica invece News Corp che ha annunciato ieri sera risultati superiori alle attese e un piano di buyback da 5 miliardi di dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below