May 4, 2012 / 4:53 PM / 8 years ago

Borsa Usa in ribasso dopo dati occupazione

NEW YORK, 4 maggio (Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono in ribasso, dopo i dati sull’occupazione Usa inferiori alle attese, che gettano dubbi sulla forza della ripresa.

Ad aprile sono stati creati 115.000 posti, meno dei 170.000 previsti. Il tasso di disoccupazione è sceso all’8,1% dall’8,2% precedente, ma perchè è aumentato il numero di coloro che hanno rinunciato alla ricerca di lavoro.

“Il mercato è andato troppo avanti e con i dati sull’opccupazione ben più deboli delle previsioni, il ritracciamento non stupisce”, dice Elliott Roman, di Direct Access Partners a New York.

Intorno alle 18,45 italiane, il Dow Jones perde l’1,34%, lo Standard & Poor’s 500 l’1,6%, il Nasdaq il 2,08%.

Venduti i titoli del comparto energia, con l’indice S&P in calo del 2% sui timori di un peggioramento dell’economia globale.

Estée Lauder Cos cede il 5% circa a causa di prospettive deludenti, legate a un possibile rallentamento della Cina.

Dole Food Co avanza del 4% circa dopo aver annunciato lo spin-off di una o più divisioni.

Linkedin è in rialzo del 7%, dopo i risultati migliori delle previsioni.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below