March 5, 2012 / 5:53 PM / 8 years ago

Borsa Usa in calo, pesa taglio stime crescita Cina, bene Aig

NEW YORK, 5 marzo (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in ribasso, zavorrati dalle società cicliche, in particolare quelle esposte alla Cina. Pechino, infatti, ha tagliato le previsioni sulla crescita di quest’anno.

L’umore degli investitori non è migliorato con la pubblicazione di un indicatore macro Usa, che ha evidenziato l’espansione del settore dei servizi a febbraio al ritmo più elevato da un anno.

La frenata della crescita cinese pesa soprattutto sulle società legate alle materie prime, come Alcoa, che cede il 3,5% circa.

Tra gli altri titoli in evidenza, Aig sale del 2% circa dopo aver annunciato la cessione di parte della quota di Aia Group allo scopo di raccogliere circa 6 miliardi di dollari, destinati al rimborso dei prestiti governativi.

Zynga arretra del 6% circa: JP Morgan ne ne ha tagliato il rating a neutral da overweight.

Attorno alle 18,50 italiane, il Dow Jones perde lo 0,43%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,62% e il Nasdaq l’1,03%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below