February 6, 2012 / 5:43 PM / 8 years ago

Borsa Usa debole su Grecia e realizzi, giù Boeing e Micron

NEW YORK, 6 febbraio (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in moderato ribasso, frenati dall’incertezza sull’esito delle trattative per la ristrutturazione del debito greco.

Pesano anche i realizzi, fisiologici dopo la corsa di inizio anno, che ha portato il Nasdaq sui massimi dal 2000.

Tra le società che hanno pubblicato i risultati trimestrali, il produttore di giocattoli Hasbro sale del 2,5%, mentre Humana cede quasi il 6% e la banca d’affari Lazard il 5% circa.

Il portale cinese Sohu.com crolla (-15% circa), a causa della previsione deludente sugli utili del primo trimestre.

Fidelity National Financial arretra dell’1% circa dopo aver annunciato l’acquisizione di O’Charley (+42% circa), catena di ristoranti self-service, per 221 milioni di dollari in contanti.

Micron Technology lascia sul terreno il 2,5% circa nella prima seduta dopo la nomina del nuovo AD, in seguito alla morte in un incidente aereo del predecessore.

Debole Boeing (oltre -1%) sulla notizia dell’individuazione di un problema nella carlinga del nuovo 787.

Attorno alle 18,35 italiane, il Dow Jones perde lo 0,32%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,21% e il Nasdaq lo 0,22%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below