November 14, 2011 / 6:14 PM / in 9 years

Borsa Usa debole su timori recessione Europa

NEW YORK, 14 novembre (Reuters) - Wall Street è in ribasso sul rischio recessione in Europa, che si aggiunge ai timori sul debito.

L’ottimismo iniziale legato ai nuovi governi in Italia e Grecia, ha lasciato spazio ai timori sull’ammontare del debito di tutta l’area.

La produzione industriale della zona euro è scesa del 2% a settembre rispetto al mese precedente. Su base annua è salita del 2,2%, meno delle attese a +3,3%.

“Non siamo un’isola, siamo dipendenti ... ed è difficile che l’Europa eviti una recessione”, dice Steve Goldman, di Goldman Management in Short Hills, New Jersey. “Le banche sono deboli e questo trascina il mercato”.

Intorno alle 19,05 italiane, il Dow Jones perde lo 0,76%, lo S&P 500 l’1,1% e il Nasdaq lo 0,86%.

Boeing È in rialzo di quasi il 2%, dopo l’annuncio di un ordine da almeno 18 miliardi di dollari e dopo aver detto che il Medio Oriente ha bisogno di addestrare decine di migliaia di nuovi piloti per sostenere un’espansione massiccia nei voli a lungo raggio.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below