December 20, 2013 / 5:18 PM / 6 years ago

Ilva, Cassazione annulla sequestro 8,1 miliardi a Riva Fire

Le ciminiere delle acciaierie Ilva di Taranto, 28 novembre 2012. REUTERS/Renato Ingenito

BARI (Reuters) - La sesta sezione penale della Corte di Cassazione ha annullato senza rinvio il sequestro di 8,1 miliardi nei confronti di Riva Fire, la holding che controlla la Ilva spa.

Lo rende noto una fonte giudiziaria, riferendo che per la corte il denaro serve alla messa in sicurezza dello stabilimento tarantino.

La decisione segue al ricorso presentato dall’azienda contro la decisione del tribunale di Taranto che aveva autorizzato il sequestro preventivo di beni equivalenti a oltre 8 miliardi nell’ambito di un’inchiesta su una serie di reati ambientali perpetrati dalla famiglia Riva nell’acciaieria tarantina. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below