September 24, 2013 / 10:48 AM / 6 years ago

Telecom, Letta: governo vigilerà su aspetti occupazionali e strategici

Il premier Enrico Letta. REUTERS/Chris Wattie

NEW YORK (Reuters) - Il governo vigilerà sugli aspetti occupazionali e strategici per l’Italia nella vicenda proprietaria di Telecom Italia ed eventuali nuovi capitali europei potrebbero aiutare l’azienda ad essere meglio di quanto è stata in questi 15 anni dopo la privatizzazione.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta parlando con i giornalisti a margine della sua visita a New York.

“Telecom è una società privata e quindi vigileremo perché ci sia il massimo d’attenzione sui profili occupazionali e su tutti gli aspetti strategici per l’Italia”, ha detto Letta ai cronisti che gli chiedevano un giudizio sulla vicenda proprietaria della società telefonica italiana.

“Dopo di che vorrei ricordare a tutti coloro che stanno parlando in questo momento che Telecom è stata privatizzata e che di tutte le privatizzazioni italiane credo che non sia stata uno dei più grandi successi. Quindi, anche se arrivassero dei capitali europei credo che questi capitali europei potrebbero aiutare Telecom ad essere migliore di come è stata in questi 15 anni”, ha concluso Letta.

Telefonica ha aumentato la sua quota che era del 25% in Telco, società di controllo di Telecom, con un aumento di capitale di 324 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below