September 2, 2013 / 3:49 PM / 6 years ago

Pd, Franceschini e Fioroni si schierano con Renzi

Matteo Renzi in una immagine di archivio REUTERS/Giorgio Perottino

ROMA (Reuters) - L’ex segretario del Pd dario Franceschini e l’ex ministro dell’Istruzione Beppe Fioroni fanno coming out in favore di Matteo Renzi come prossimo leader del Pd, consolidando l’impressione che l’intera area degli ex Margherita stia per confluire sul sindaco di Firenze in vista del congresso di partito.

“Se Renzi, come ha detto, lavorerà da segretario per innovare il Pd, tenendolo unito e non dividendolo sono pronto a votarlo”, ha detto Franceschini dal palco della festa Democratica a Genova.

“In un congresso in cui c’è un candidato che rappresenta l’80% e 5, 6 o 7 candidati che faticano tutti insieme a dividersi il 20%, io prendo atto che c’è un solo candidato”, ha detto invece Fioroni in una intervista a Radio Radicale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below