May 15, 2013 / 1:07 PM / 7 years ago

Libia, Bonino: 200 marines a Sigonella in linea con accordi Italia-Usa

ROMA (Reuters) - L’arrivo alla base Usa di Sigonella, in Sicilia, di una forza di 200 marines da impiegare per eventuali missioni di sicurezza in Libia, è autorizzato dagli accordi bilaterali Italia-Usa.

Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Emma Bonino.

“Il rafforzamento dei marines a Sigonella, prima 75 poi 125 persone per un totale di 200, arrivati con due aerei, è il frutto di un rafforzamento della sicurezza eventuale del personale in Libia o [da impiegarsi] per possibili evacuazioni”, ha detto Bonino in un’audizione davanti alle commissioni Esteri di Camera e Senato.

“L’arrivo dei marines è avvenuto secondo modalità previste dagli accordi bilaterali”, ha aggiunto il ministro, che ha esposto in Parlamento le linee programmatiche del suo dicastero.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below