May 2, 2013 / 9:30 AM / in 6 years

Parma, atteso 18 maggio avvio inceneritore contestato da M5s

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO (Reuters) - Il termovalorizzatore Iren di Parma, contestato dal Movimento 5 stelle e cavallo di battaglia della vittoriosa compagna elettorale del sindaco Federico Pizzarotti un anno fa, partirà in esercizio provvisorio con la combustione dei rifiuti il prossimo 18 maggio.

“Da fine aprile Iren Ambiente ha avviato le prove bruciando rifiuti per 50 ore consecutive, mentre l’accensione definitiva è prevista per il 18 maggio”, dice una fonte vicina alla multiutility di Torino, Genova, Reggio Emilia, Parma e Piacenza.

L’impianto è costato 192,5 milioni di euro e, a partire con la prossima stagione termica, svilupperà anche il teleriscaldamento, ovvero fornirà energia elettrica a diverse abitazioni di Parma, consentendo lo spegnimento delle caldaie.

In questi giorni Iren ha avviato “la messa a punto del sistema impiantistico del Polo Ambientale Integrato di Parma effettuata a caldo attraverso la combustione di rifiuti solidi urbani selezionati”, spiega la società in una nota.

Dall’avvio dell’inceneritore di Uguzzolo dipenderà anche lo sblocco dell’investimento di 80 milioni da parte di F2i nel fondo Ambiente di Iren, dove confluiranno i termovalorizzatori di Parma e Piacenza, finché non ci sarà chiarezza sui rischi di natura legale legati all’impianto. Sulla struttura pende, infatti, la decisione della Cassazione che si deve esprimere sul ricorso della Procura di Parma la quale aveva chiesto il sequestro dell’impianto, riscontrando una serie di inadempienze.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below