18 febbraio 2013 / 12:57 / tra 5 anni

Nigeria, gruppo islamico rivendica sequestro italiano e altri 6 stranieri

KANO, Nigeria (Reuters) - Un gruppo islamico legato ad al Qaeda oggi ha rivendicato il rapimento di un italiano e altri sei stranieri in un raid notturno, nel fine settimana, in una remota cittadina della Nigeria settentrionale.

Passanti davanti al luogo dell'esplosione di una bomba in un mercato di Bauchi, nella Nigeria settentrionale. REUTERS/Afolabi Sotunde

“Abbiamo in custodia sette persone, che includono libanesi e i loro partner europei che lavorano con Setraco”, dice un comunicato di Ansaru, un gruppo che in passato ha rapito altri stranieri in Nigeria.

Uomini armati hanno ucciso una guardia e rapito un lavoratore italiano, un britannico, un greco e quattro libanesi dopo aver fatto irruzione sabato nel compound della società edile Setraco a Jama‘are, nello stato di Bauchi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below