August 7, 2012 / 12:52 PM / 7 years ago

Ilva, Riesame conferma sequestro, dubbi ripresa produzione

ROMA (Reuters) - Il Tribunale del Riesame di Taranto ha confermato il sequestro di sei aree dell’acciaieria Ilva, nominando custode dell’impianto il presidente della società Bruno Ferrante.

Bruno Ferrante in una immagine di archivio. REUTERS/Hand out

Diversamente dal sequestro disposto dal gip, il Riesame “ha consentito la facoltà d’uso degli impianti finalizzata alla messa a norma”, riferiscono fonti giudiziarie.

Non è del tutto chiaro se l’Ilva di Taranto possa continuare a produrre acciaio nel frattempo.

Ferrante ha detto in una conferenza stampa che nel provvedimento “non si parla più di chiusura, e questo lascia pensare che l’attività produttiva prosegua, sia pure finalizzata alla messa in sicurezza dell’impianto”.

“Gli interventi di sicurezza possono avvenire soltanto se il sito funziona”, ha precisato l’ex prefetto di Milano.

Ferrante ha tuttavia ammesso che si tratta di una interpretazione della decisione del Tribunale e che un margine di incertezza rimane.

Una fonte giudiziaria, al contrario, sostiene che dopo la conferma del sequestro non è possibile la produzione di acciaio.

Il Tribunale ha anche confermato gli arresti domiciliari ad Emilio Riva, Nicola Riva e Luigi Capogrosso, mentre sono stati scarcerati gli altri 5 dirigenti coinvolti nell’inchiesta per concorso in disastro ambientale.

Questa mattina, parlando a un programma della Rai, il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera ha detto che “occorre evitare la chiusura [dell’Ilva], se si chiudono quegli impianti non si riaprono più”.

“Quello che l’azienda stava facendo, e che noi abbiamo fatto con lo stanziamento di risorse per bonifiche e interventi e il buon senso di avere parametri non estremi dovrebbero permetterci di evitare la chiusura, perchè se spegni uno di questi forni non li riaccendi più e per quella città e per l’Italia, sarebbe un costo veramente eccessivo”. E “guai a mettere i lavoratori di fronte alla inaccettabile alternativa” tra lavoro e inquinamento, ha aggiunto Passera.

Stefano Bernabei Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below