February 3, 2012 / 8:23 AM / in 8 years

Usa,segretario Difesa:Israele potrebbe colpire Iran in primavera

Il segretario alla Difesa Usa Leon Panetta in una immagine di archivio. REUTERS/Kevin Lamarque

WASHINGTON (Reuters) - Il segretario della Difesa Usa Leon Panetta ritiene che stia crescendo la possibilità che Israele attacchi l’Iran già ad aprile per impedirgli di costruire la bomba nucleare. Lo riportano media statunitensi.

Il Washington Post ha riportato per primo che Panetta è preoccupato per la possibilità sempre più concreta che Israele sferri un attacco nei prossimi mesi. La Cnn ha poi confermato la notizia, citando un alto funzionario dell’amministrazione Obama che ha chiesto di restare anonimo.

“Panetta ritiene che ci sia la forte possibilità che Israele colpisca l’Iran ad aprile, maggio o giugno - prima che l’Iran entri in quella che gli israeliani descrivono come una ‘zona di immunità’ per iniziare a costruire una bomba nucleare”, ha scritto David Ignatius, editorialista del Washington Post.

“Molto presto, temono gli israeliani, gli iraniani avranno immagazzinato abbastanza uranio in strutture sotterranee da produrre un’arma - e solo gli Stati Uniti a quel punto potranno fermarli militarmente”, prosegue Ignatius.

L’editorialista non cita la fonte. Ha scritto da Bruxelles, dove Panetta partecipava a un vertice di ministri della Difesa Nato.

Panetta e il Pentagono non hanno commentato la notizia.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below