July 5, 2011 / 9:14 AM / 9 years ago

Manovra, testo a esame Quirinale non contiene taglio rinnovabili

Pannelli solari. REUTERS/Toru Hanai

ROMA (Reuters) - Il testo della manovra da 47 miliardi all’esame del Quirinale “non contiene” il taglio degli incentivi nelle bollette di luce e gas, riferisce una fonte governativa.

Ieri la bozza della manovra che il ministero dell’Economia aveva predisposto per l’invio al Quirinale conteneva la decurtazione pari al 30% di tutti gli incentivi sponsorizzata dalla Lega. I ministri dell’Ambiente e dello Sviluppo, Stefania Prestigiacomo e Paolo Romani, avevano però smentito la notizia.

Il taglio degli incentivi avrebbe colpito soprattutto i produttori di energia da fonti rinnovabili.

Dal “primo gennaio 2012 tutti gli incentivi, i benefici e le altre agevolazioni, comunque gravanti sulle componenti tariffarie relative alle forniture di energia elettrica e del gas naturale, previsti da norme di legge o da regolamenti sono ridotti del 30 per cento rispetto a quelli applicabili alla data del 31 dicembre 2010”, diceva la bozza di ieri.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below