March 28, 2011 / 11:44 AM / 8 years ago

Siria, da Assad decisioni a breve. Spari su folla a Deraa

Immagini di contestatori siriani a Mouadamieh, vicino a Damasco. REUTERS/Stringer

BEIRUT (Reuters) - Il vice presidente siriano Farouq al-Shara ha detto oggi che il presidente Bashar al- Assad annuncerà importanti decisioni che saranno “gradite al popolo siriano” nei prossimi due giorni ma intanto le forze di sicurezza hanno aperto il fuoco contro i manifestanti a Deraa.

Shara ha parlato alla tv libanese di Hezbollah, al-Manar. La rete non ha fornito ulteriori dettagli.

Secondo quanto riferito da un testimone gli agenti hanno sparato contro un centinaio di manifestanti scesi in piazza a Deraa contro lo stato di emergenza.

I manifestanti, secondo il racconto del testimone, si sono radunati nella piazza principale della città scandendo slogan come “Vogliamo dignità e libertà” e “No allo stato di emergenza”.

Assad sta affrontando la più grande sfida nei suoi 11 anni di governo dopo due settimane di proteste in tutto il paese.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below