January 31, 2011 / 3:55 PM / 8 years ago

Myanmar, all'esordio Parlamento controllato dalla giunta

NAYPYITAW, Myanmar (Reuters) - Un Parlamento di deputati eletti ha fatto oggi il suo esordio in Myanmar per la prima volta in mezzo secolo, suscitando però scarso entusiasmo tra un’opinione pubblica scettica, convinto che si tratti solo di un paravento per continuare il regime militare.

Più di 600 deputati hanno riempito le due Camere, “Hluttaws”, nella sessione d’apertura. Hanno l’obbiettivo di scegliere il primo presidente civile del Myanmar, la ex Birmania, da quando il colpo di Stato del 1962 ha dato il via a 49 anni di ininterrotta dittatura militare.

La giunta militare al potere ha salutato la legislatura come l’alba di una nuova democrazia ma i critici l’hanno invece bocciata come una farsa che lascia al potere gli stessi generali autoritari. E il nuovo governo avrà probabilmente la stessa morsa sui dissidenti del vecchio.

I parlamentari hanno eletto presidente e vicepresidente di ogni Camera nella sessione inaugurale, con tre dei quattro incarichi andati a militari in pensione, secondo quanto dicono diversi parlamentari che hanno chiesto di rimanere anonimi, perchè parlare con i media è punibile con due anni di prigione.

La sorpresa magiore è stata l’elezione a presidente della Camera bassa del numero tre della giunta Thura Shwe Mann, militare di carriera considerato di spessore e ritenuto da alcuni politici ed analisti il possibile candidato alle presidenziali.

“Circolano ipotesi sul fatto che Thura Shwe Mann diventerà presidente, ma il nostro partito ci ha detto di eleggerlo alla presidenza della Camera bassa”, ha detto un membro del partito di governo, il Partito dell’Unione di Solidarietà e Sviluppo (Usdp), emanazione del governo militare.

L’esercito si è riservato un quarto dei seggi in entrambe le camere, così come nei parlamenti regionali. Ciò mette il parlamento, composto da militari in servizio o in congedo, in posizione di fedeltà al capo supremo della giunta Than Shwe, che secondo moti analisti potrebbe prendere il posto di presidente.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below