December 14, 2010 / 3:36 PM / in 10 years

Wikileaks, Assange libero su cauzione.Procura si appella

Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange. REUTERS/Valentin Flauraud/Files

LONDRA (Reuters) - Il fondatore di Wikileaks Julian Assange, arrestato in Gran Bretagna dopo le accuse di crimini sessuali rivolte contro di lui da due donne svedesi, è stato scarcerato oggi su cauzione da un tribunale britannico.

Sulla decisione la procura ha presentato ricorso durante un’udienza e il giudice Howard Riddle — che inizialmente gli aveva concesso la libertà su cauzione fino alla prossima udienza, in programma l’11 gennaio — ha detto che Assange deve restare in custodia fino a che non ci sarà l’appello, nel giro di 48 ore

Il 39enne australiano, il cui sito ha provocato l’ira degli Stati Uniti dopo la pubblicazione di alcuni dei 250.000 cablogrammi segreti della diplomazia statunitense, era stato accusato quest’anno di molestie sessuali da due volontarie di Wikileaks, durante un soggiorno di Assange nel paese scandinavo.

Il fondatore di Wikileaks ha sempre respinto le accuse e si sta opponendo al tentativo svedese di estradarlo.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below