September 30, 2010 / 10:41 AM / 10 years ago

Cinema, morto Tony Curtis

L'attore Usa Tony Curtis in un'immagine della primavera 2009. REUTERS/Karoly Arvai

LOS ANGELES (Reuters) - L’attore Tony Curtis, protagonista di film cult come “A qualcuno piace caldo”, è morto oggi nella sua casa in Nevada a 85 anni. Lo ha riferito la rete Abc News.

Curtis, una delle star del botteghino degli anni 50 e grande playboy dell’epoca, è morto nel suo letto intorno alla mezzanotte a Henderson, Nevada, secondo quanto annunciato dalla Abc citando il suo manager e il portavoce della famiglia, Preston Ahearn.

Curtis, all’anagrafe Bernard Schwartz, era nato a New York da immigrati ungheresi il 3 giugno 1925. Lasciò la scuola per unirsi alla Marina nella Seconda guerra mondiale.

Considerato un rubacuori, annoverò tra le sue fidanzate Marilyn Monroe e Natalie Wood. Si sposò sei volte. La sua ultima moglie aveva 45 anni meno di lui.

Tra i suoi figli, la più famosa è Jamie Lee Curtis, che gli è stata lontana per la maggior parte della sua vita, tanto da fargli ammettere di essere stato un fallimento come padre.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below