July 14, 2010 / 11:44 AM / 9 years ago

Appalti, segretario Anm chiede dimissioni magistrati coinvolti

ROMA (Reuters) - Il segretario generale dell’Associazione nazionale magistrati Giuseppe Cascini ha chiesto oggi che i magistrati i cui nomi risultano coinvolti nelle inchieste su presunti appalti pilotati lascino i rispettivi incarichi negli uffici giudiziari cui appartengono. Lo ha riferito la portavoce del “sindacato” delle toghe.

Cascini ha motivato la sua richiesta affinché “l’ombra sulla persona singola non ricada sui ruoli istituzionali ricoperti”.

Nei giorni scorsi Cascini e il presidente dell’Anm Luca Palamara erano già intervenuti sull’inchiesta condotta dalla procura di Roma sugli appalti, sottolineando l’importanza della cosiddetta “questione morale” e chiedendo alle “istituzioni competenti di intervenire con prontezza e rigore” sul “clima di condizionamento e inquinamento che emerge dagli atti”.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below