June 30, 2010 / 3:21 PM / 9 years ago

Russia, bomba nella capitale cecena Grozny

GROZNY, Russia (Reuters) - Un attentatore suicida si è fatto esplodere oggi nel centro della capitale della Cecenia, violenta regione russa a maggioranza musulmana, e si teme abbia ucciso almeno una persona.

Lo ha riportato l’agenzia di stampa russa Itar-Tass, citando una fonte delle forze dell’ordine.

Alcuni testimoni hanno riferito a Reuters che almeno quattro poliziotti sono rimasti feriti quando l’attentatore si è fatto esplodere dopo essersi avvicinato ad un loro veicolo fuori da un auditorium di Grozny.

Secondo la fonte citata da Itar-Tass, sono 10 le persone rimaste ferite nell’esplosione, primo attentato suicida a Grozny in quasi un anno.

La Russia è impegnata nella lotta ai ribelli islamici nel Caucaso settentrionale a maggioranza musulmana, che comprende anche la Cecenia, dove i separatisti hanno combattuto due devastanti guerre con Mosca dalla metà degli anni 90.

Non è chiaro se la persona che secondo l’agenzia ha perso la vita sia morta a causa della bomba. Non è stato al momento possibile contattare le autorità per avere una conferma.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below