October 8, 2009 / 10:06 AM / 10 years ago

Lodo Alfano bocciato, come hanno votato i giudici della Consulta

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. REUTERS/Tony Gentile (ITALY POLITICS IMAGES OF THE DAY)

ROMA (Reuters) - Il Lodo Alfano è stato dichiarato incostituzionale dai 15 giudici della Corte costituzionale con nove voti a favore della bocciatura contro sei. Lo hanno confermato oggi fonti giudiziarie

Per la bocciatura hanno votato due giudici di nomina parlamentare, tre giudici eletti tra le alte magistrature e quattro nominati dal presidente della Repubblica. Per tenere in vita la legge hanno votato tre giudici di nomina parlamentare, due eletti dalle alte magistrature e uno dal Quirinale.

Il Presidente Francesco Amirante, proveniente dalla Corte di Cassazione, non ha mai avuto dubbi: il Lodo era da cancellare. Del resto, era stato lui, nel 2004, il relatore sul lodo Schifani, bollato anche quello di illegittimità costituzionale.

Con lui si sono schierati per il pollice verso, il relatore Franco Gallo, nominato dal presidente della Repubblica, il vicepresidente Ugo De Siervo, nominato dal Parlamento si indicazione del centrosinistra, Gaetano Silvestri, stessa provenienza di De Siervo, Sabino Cassese e Giuseppe Tesauro, nominati dal Quirinale e Alessandro Criscuolo che viene dalla Cassazione.

Si sono aggiunti successivamente Paolo Maddalena, eletto dalla Corte dei Conti, e Paolo Grossi, di nomina quirinalizia, fino a ieri considerati ‘indecisi’.

A pensare fin dall’inizio al ‘semaforo verde’ per il Lodo sono stati Paolo Maria Napolitano e Luigi Mazzella, eletti dal Parlamento su indicazione del centrodestra — i due giudici oggetto di polemiche per la cena organizzata con il premier Berlusconi.

A loro si sono uniti Alfio Finocchiaro, che viene dalla Cassazione, Giuseppe Frigo, eletto dal Parlamento su indicazione del centrodestra, Alfonso Quaranta, eletto dal Consiglio di Stato e l’unica donna componente della Consulta, Maria Rita Saulle, nominata dal presidente della Repubblica e anche lei indecisa sulla scelta, fino al pomeriggio di ieri.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below