July 29, 2009 / 10:04 AM / 11 years ago

Cina, leader uiguri denuncia: 10mila spariti in una sola notte

Immagine d'archivio di una bambina uigura a Hotan, nella provincia cinese dello Xinjiang . REUTERS/Reinhard Krause (CHINA)

TOKYO (Reuters) - Circa 10mila uiguri coinvolti nella sanguinosa rivolta nello Xinjiang, la regione nord- occidentale della Cina, risultano scomparsi, e occorre un’inchiesta internazionale sugli episodi di violenza: lo ha detto oggi Rebiya Kadeer, la più nota attivista uigura che vive da tempo in esilio.

Nelle violenze etniche dello Xinjiang del 5 luglio scorso, le più gravi da decenni, gruppi di uiguri aggredirono cinesi di etnia han nel capoluogo di regione Urumqi dopo che la polizia aveva cercato di porre fine a una protesta contro gli attacchi ai danni di lavoratori uiguri in una fabbrica del sud della Cina.

Pochi giorni dopo, gruppi di han compirono attacchi di rappresaglia.

Il bilancio ufficiale delle vittime è attualmente di 192 morti, in gran parte han, l’etnia dominante tra il miliardo e 300 milioni di abitanti della Cina. Le altre vittime erano in grandissima parte uiguri, una popolazione di religione musulmana nativa dello Xinjiang e legata culturalmente all’Asia centrale e alla Turchia.

Kadeer, che respinge le accusa di parte cinese di aver istigato la rivolta, ha detto di non credere ai dati ufficiali e ha affermato che molte vittime uigure non sono state considerate nei conteggi.

“Le quasi 10mila persone che parteciparono alla protesta sono sparite da Urumqi in una notte”, ha detto la donna nel corso di una conferenza stampa a Tokyo, tradotta da un interprete. “Se sono morte, dove sono i loro corpi? Se sono arrestate, dove si trovano?”.

Kadeer ha lanciato un appello alla comunità internazionale per inviare una commissione indipendente d’inchiesta sul luogo della rivolta per accertare nei dettagli cosa à accaduto realmente.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below