March 17, 2009 / 2:05 PM / 11 years ago

Crolla controsoffitto della piscina di Poggibonsi: 13 feriti

FIRENZE (Reuters) - Tredici persone, tra cui alcuni bambini, sono rimaste ferite oggi a seguito del crollo di un controsoffitto interno avvenuto all’ora di pranzo in una piscina comunale di Poggibonsi, in provincia di Siena, e due di loro sono in condizioni gravi.

Lo hanno riferito fonti sanitarie, precisando che cinque dei feriti si trovano ancora in ospedale, tre a Poggibonsi e due a Siena, mentre gli altri sono già stati dimessi.

Un uomo di 69 anni e una donna di 40 sarebbero in condizioni “preoccupanti”, ha riferito l’ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena dove sono ricoverati, aggiungendo che sono in corso accertamenti sull’entità dei traumi riportati.

L’incidente è avvenuto intorno alle 13.35 nella piscina comunale, che era stata sottoposta ad un intervento di manutenzione straordinaria completato a giugno di quest’anno, secondo quanto riferito dal comune della cittadina toscana. I detriti sono caduti nelle due piscine, colpendo adulti e bambini che stavano nuotando.

“Esigiamo che venga fatta piena chiarezza sulla vicenda, affinché emergano i motivi che hanno provocato il crollo e affinché vi sia una chiara attribuzione di responsabilità”, ha detto il sindaco di Poggibonsi Luca Rugi in un comunicato stampa diffuso dal comune.

Per il momento si ignorano le cause del crollo, anche se si sospetta il cedimento degli ancoraggi del controsoffitto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below