October 8, 2008 / 3:17 PM / 10 years ago

Concutelli, revoca definitiva semilibertà: torna in carcere

ROMA (Reuters) - Il tribunale di sorveglianza di Roma ha definitivamente sospeso i benefici della semilibertà per Pier Luigi Concutelli, l’ex militante neofascista che nel luglio 1976 uccise il magistrato Vittorio Occorsio, e che ora deve tornare in carcere.

Lo hanno riferito oggi fonti giudiziarie.

Il tribunale di sorveglianza di Roma ha confermato la sospensione della semilibertà, emessa lo scorso agosto, dopo che Concutelli era stato sorpreso in possesso di un quantitativo di cannabis mentre rientrava in carcere dopo la giornata di lavoro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below