September 10, 2019 / 12:04 PM / 3 months ago

Perquisiti uffici Commerzbank per indagine su schema finanziario 'cum-ex'

Una filiale Commerzbank a Dortmund, Germania. REUTERS/Ina Fassbender

ROMA (Reuters) - Gli uffici Commerzbank sono stati perquisiti oggi su ordine della procura nell’ambito di un’ampia indagine su un presunto sistema fraudolento di compravendita di azioni, secondo quanto dichiarato dalla procura di Colonia.

Un portavoce Commerzbank ha detto che la banca non può fare commenti sulle indagini in corso.

“Stiamo collaborando pienamente con le autorità e speriamo che la questione si risolva appena possibile”, ha aggiunto.

Le indagini si basano su una pratica, nota come cum-ex, che include transazioni cross-border di azioni all’interno di un sindacato di banche, investitori e hedge fund per creare l’impressione di un alto numero di proprietari, ognuno dei quali titolare di un rimborso fiscale.

L’indagine è partita nel 2013. I procuratori hanno detto che la pratica adottata ha ingannato il governo tedesco, facendogli pagare rimborsi fiscali costati allo Stato oltre 5 miliardi di euro.

Ad inizio mese si è tenuto il primo processo come parte della più ampia indagine, con l’obiettivo di recuperare miliardi dalle banche coinvolte.

Il quotidiano finanziario tedesco Handelsblatt è stato il primo a riportare le perquisizioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below