September 2, 2019 / 1:13 PM / 3 months ago

Uragano Dorian si abbatte su Bahamas, minaccia costa orientale Usa

Titusville, Florida (Reuters) - L’uragano Dorian ha raggiunto le Bahamas, arrivando a far volare via tetti, rovesciare macchine e recidere cavi dell’alimentazione elettrica al suo passaggio e minacciando di sommergere le abitazioni.

Negozio chiuso prima dell'arrivo dell'uragano Dorian a Cocoa, Florida. REUTERS/Marco Bello

L’arrivo della seconda peggiore tempesta atlantica mai registrata era previsto sull’arcipelago nel corso della giornata, per poi spostarsi lentamente verso la costa orientale Usa - dove le autorità locali hanno ordinato l’evacuazione di oltre un milione di persone in Florida, Carolina del Sud e Georgia.

Non sono state diffuse stime immediate delle vittime della tempesta, che si è rafforzata fino a raggiungere la categoria cinque e si è abbattuta sulle isole nordoccidentali di Great Abaco e Grand Bahama, trascinando con sé metalli e schegge di legno.

Raffiche di vento che viaggiano fino a 320 km orari hanno distrutto o danneggiato oltre 13.000 abitazioni, ha comunicato la Federazione Internazionale delle Società della Croce Rossa(IFRC).

Secondo l’Nhc - il National Hurricane Center - intorno alle 11 italiane l’uragano si trovava sull’isola Grand Bahama spostandosi leggermente verso ovest alla velocità di 1 miglio all’ora. Era a 200 km circa dalla costa della Florida, i cui abitanti hanno detto di aver già iniziato a sentire forti raffiche di vento.

Palm Beach County, la terza contea per densità di popolazione e sede del resort Mar-a-Lago di proprietà del Presidente Usa Donald Trump, figura tra le zone che hanno subito ordine di evacuazione parziale obbligatorio.

EVACUAZIONI

A Titusville, in Florida, sono stati chiusi molti distributori di benzina, mentre nei negozi di alimentari i consumatori hanno vuotato gli scaffali nell’arco di breve tempo.

Più al nord, il governatore della Carolina del Sud Henry McMaster ha ordinato evacuazioni obbligatorie per parti delle otto contee della costa a decorrere dalle 12.00 ora locale di oggi. Oltre 830.000 persone dovranno essere evacuate a Charleston e altre comunità costiere dello Stato, come hanno dichiarato alcuni funzionari della squadra di emergenza.

Le evacuazioni in Florida coinvolgono oltre 14.000 persone a St. Augustine. Maggiori dettagli saranno resi noti dalle autorità locali nel corso della giornata, appena la marcia dell’uragano apparirà più chiara.

L’uragano Dorian è il più catastrofico mai visto abbattersi sulla parte nordoccidentale delle Bahamas, e si stima che resterà classificato come “uragano” per i prossimi cinque giorni, probabilmente muovendosi verso nord lungo o vicino la costa orientale degli Stati Uniti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below