August 22, 2019 / 7:56 AM / 3 months ago

Crisi: Mattarella vuole oggi segnali concreti di intesa per nuovo governo, fonte

Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella arriva al Palazzo di Rundale, Lettonia. REUTERS/Ints Kalnins

ROMA (Reuters) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, vuole da Pd e Movimento 5 stelle già oggi segnali chiari sulla possibilità di un accordo per la formazione di un nuovo governo.

Lo riferisce una fonte vicina al capo dello Stato mentre sta per iniziare il secondo giorno di consultazioni lampo al Quirinale dopo lo strappo della Lega che ha messo fine all’esecutivo con i pentastellati.

Al momento lo scenario più accreditato è quello di una alleanza tra M5s e Pd per dar vita a un nuovo esecutivo nonostante resti il nodo del premier perché il segretario dei dem Nicola Zingaretti è contrario a un Conte-bis.

Secondo la fonte, Mattarella si aspetta anche “progressi significativi a inizio prossima settimana”.

Stasera sarà stilato il calendario delle prossime consultazioni al Quirinale, conclude la fonte.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Reporting by Giselda Vagnoni

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below