August 8, 2019 / 3:34 PM / 3 months ago

Trump condanna forza dollaro Usa, incolpa Fed

Il Presidente degli Usa Donald Trump parla ai giornalisti sull'Air Force One di ritorno dalla visita a El Paso, Texas. REUTERS/Leah Millis

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente Usa Donald Trump ha nuovamente espresso la sua insoddisfazione per la forza del dollaro, dicendo che i tassi di interesse della Federal Reserve stanno danneggiano le società manifatturiere americane.

“L’alto livello dei tassi di interesse della Fed, rispetto ad altri paesi, mantiene alto il dollaro, rendendo più difficile per i nostri grandi produttori come Caterpillar, Boeing, John Deere, le nostre case automobilistiche, etc. avere una competizione equa”, ha dichiarato Trump in una serie di tweet.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below