August 6, 2019 / 11:24 AM / 3 months ago

Corea del Nord lancia missili, condanna esercitazioni militari Usa-Corea del Sud

Un uomo a Seoul, in Corea del Sud, guarda un notiziario televisivo che commenta il lancio di due missili da parte della Corea del Nord. REUTERS/Kim Hong-Ji

SEOUL, (Reuters) - La Corea del Nord ha lanciato missili in mare al largo della costa orientale per la quarta volta in meno di due settimane, ha dichiarato oggi la Corea del Sud, mentre Pyongyang ha avvertito che i movimenti ostili nei suoi confronti “hanno raggiunto la linea di pericolo”.

Il Nord, criticando le esercitazioni militari tra Stati Uniti e Corea del Sud e il loro uso di armi high-tech, ha lanciato diversi missili e razzi da quando il leader Kim Jong Un e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump hanno concordato durante la riunione del 30 giugno di rilanciare i colloqui di denuclearizzazione.

La Corea del Nord ha rinnovato il suo impegno diplomatico e ha detto che attenderà fino alla fine dell’anno per un allentamento della politica statunitense di sanzioni e pressioni sui programmi di Pyongyang riguardanti le armi nucleari e i missili balistici.

Ma se Washington e Seoul ignoreranno i ripetuti avvertimenti della Corea del Nord, “gliela faremo pagare cara”, ha detto un portavoce del ministero degli Esteri nordcoreano in una dichiarazione rilasciata tramite l’agenzia di stampa statale KCNA.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below