August 6, 2019 / 1:35 PM / 4 months ago

Cina lascia yuan rompere livello chiave 7 per dlr per prima volta in oltre 10 anni

SHANGHAI (Reuters) - La Cina ha lasciato che lo yuan violasse il livello chiave di 7 per dollaro per la prima volta in più di un decennio, segno che Pechino potrebbe essere disposta a tollerare una maggiore debolezza della valuta infiammando così ulteriormente il conflitto commerciale con gli Stati Uniti.

Banconote cinesi da 100 yuan. REUTERS/Jason Lee

Il forte calo dell’1,4% della valuta cinese arriva giorni dopo che il presidente americano, Donald Trump, ha sorpreso i mercati finanziari promettendo, a partire dal primo settembre, di imporre dazi del 10% su 300 miliardi di dollari di importazioni cinesi, interrompendo bruscamente un breve ‘cessate il fuoco’ all’interno di una guerra commerciale che ha già avuto un impatto sulle catene di approvvigionamento globali e rallentato la crescita.

Alcuni analisti hanno affermato che questo deprezzamento dello yuan potrebbe scatenare un nuovo pericoloso fronte nelle ostilità commerciali: una guerra valutaria.

La banca centrale cinese ha fornito l’impulso iniziale per i ribassisti sullo yuan fissando un tasso giornaliero per la valuta al suo livello più debole in otto mesi.

Julian Evans-Pritchard, senior China economist di Capital Economics, ha affermato che probabilmente l’istituto centrale si era trattenuto dal consentire un indebolimento dello yuan per evitare di far deragliare i negoziati commerciali con gli Stati Uniti.

“Il fatto che ora abbiano smesso di difendere i 7 yuan per dollaro suggerisce che hanno quasi abbandonato le speranze di un accordo commerciale con gli Stati Uniti”, ha detto.

La banca centrale ha fissato il midpoint giornaliero dello yuan a 6,9225 per dollaro prima dell’apertura del mercato, il suo livello più debole dal 3 dicembre 2018.

Sul tema è poi intervenuto il governatore di Banca di Cina, sottolineando che lo scivolone che ha portato la divisa cinese a rompere il livello di 7 yuan per dollaro non è il primo passo di una svalutazione competitiva del renminbi.

Per Yi Gang, Pechino non userà il cambio come arma per combattere fattori esterni di turbativa, come la disputa commerciale con gli Usa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below