July 26, 2019 / 1:20 PM / 4 months ago

Usa, crescita economia rallenta meno di attese in trim2

WASHINGTON (Reuters) - La crescita economica degli Stati Uniti è rallentata meno del previsto nel secondo trimestre, in un contesto in cui un aumento della spesa dei consumatori ha parzialmente compensato il calo delle esportazioni e un minore accumulo di scorte.

Il dato piuttosto positivo del Dipartimento del Commercio probabilmente non dissuaderà mercoledì prossimo la Federal Reserve dal tagliare i tassi di interesse per la prima volta in un decennio, considerati i rischi crescenti per le prospettive dell’economia, specialmente a causa della guerra commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina.

Il prodotto interno lordo è aumentato a un tasso annualizzato del 2,1% nel secondo trimestre, mentre il tasso del 3,1% del periodo gennaio-marzo non è stato rivisto.

Gli economisti intervistati da Reuters avevano previsto un tasso dell’1,8% nel secondo trimestre.

Il dato ha mostrato anche una ripresa dell’inflazione nell’ultimo trimestre. L’indicatore dell’inflazione monitorato dalla Fed è aumentato a un tasso dell’1,8%, appena al di sotto del target del 2% della banca centrale statunitense.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below