July 23, 2019 / 12:28 PM / 4 months ago

Gran Bretagna, Boris Johnson eletto leader conservatori, sarà premier

Boris Johnson in piedi dopo essere eletto leader the Conservatori e Primo Ministro, al Queen Elizabeth II Centre di Londra, Regno Unito 23 luglio, 2019. Stefan Rousseau/Pool via REUTERS

(Reuters) - Il conservatore Boris Johnson, che ha promesso l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea con o senza un accordo entro il 31 ottobre, sostituirà Theresa May in qualità di primo ministro dopo aver guadagnato i consensi dei Tories.

Johnson, il volto del referendum del 2016 sulla Brexit, si è aggiudicato i voti di 92.153 membri del partito conservatore, contro i 46.656 del suo rivale, il Segretario di Stato per gli affari esteri Jeremy Hunt.

May lascerà oggi il 10 di Downing street dopo una visita presso Buckingham Palace dove ad accoglierla sarà la regina Elisabetta, che conferirà formalmente l’incarico al suo erede.

Si tratta di una vittoria sciacchiante per uno dei più eccentrici personaggi dello scenario politico britannico.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below