June 26, 2019 / 1:21 PM / 5 months ago

Usa, Trump a Fox Business: pronti nuovi dazi a Cina senza accordo commerciale

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump . REUTERS/Carlos Barria

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, inporrà nuovi dazi alla Cina se non si raggiungerà un accordo commerciale con il leader cinese Xi Jinping anche se lascia aperta la possibilità di un’intesa.

“Metterò tariffe addizionali, molto sostanziali se non funziona e non facciamo un accordo”, ha detto Trump in un’intervista a Fox Business Network.

Trump ha lasciato aperta la porta alla possibilità che un accordo possa essere raggiunto durante il G20 del weekend in Giappone.

Se Washington non sarà in grado di raggiungere un accordo commerciale con Pechino, ridurrà gli scambi con la Cina, ha aggiunto Trump. A chi gli chiedeva un commento sul fatto che le società spostino la produzione dalla Cina al Vietnam, Trump ha risposto osservando che il Vietnam ha trattato gli Stati Uniti anche peggio della Cina.

Trump è poi tornato a criticare la politica della Federal Reserve chiedendo di abbassare i tassi in modo da consentire agli Usa di competere con i Paesi che stanno deprezzando le proprie valute. Nello specifico ha dichiarato che il governatore della Fed Jerome Powell sta facendo “un pessimo lavoro”.

Trump ha poi espresso l’auspicio che si eviti un conflitto militare con l’Iran.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below