June 24, 2019 / 4:07 PM / 6 months ago

Eneco, Enel esce da gara, in pole position Royal Dutch Shell - fonti

Il parco eolico offshore di Eneco Luchterduinen vicino ad Amsterdam, Paesi Bassi. REUTERS/Yves Herman

LONDRA (Reuters) - Un consorzio guidato da Royal Dutch Shell e dal fondo pensione PGGM sono in pole position per rilevare la società energetica olandese Eneco dopo che altri due pretendenti, Enel e Total, sono usciti dalla gara.

Lo riferiscono alcune fonti vicine alla situazione.

Enel, che era in consorzio con il fondo pensione olandese APG, e Total hanno ritirato le rispettive offerte non vincolanti.

Una delle fonti aggiunge che APG non è alla ricerca di un nuovo partner.

In corsa ci sono ancora il fondo infrastrutturale Macquarie e la più importante trading house giapponese Mitsubishi per Eneco, valutata secondo gli analisti circa 3 miliardi di euro, aggiungono le fonti. Secondo una di queste, anche la francese Edf avrebbe presentato un’offerta non vincolante.

“Questo mese stiamo analizzando le offerte non vincolanti e prevediamo di notificare presto alle parti coinvolte le nostre decisioni per poi procedere (alla successiva fase del processo di vendita)”, ha spiegato il portavoce di Eneco Edwin van der Haar.

Enel, Total, Macquarie ed EDF non hanno commentato. APG e Mitsubishi non sono disponibili al momento per un commento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below