June 10, 2019 / 8:18 AM / 5 months ago

Fca-Renault, taglio quota francese in Nissan nodo per ripartenza trattative - fonti

I loghi di Fiat e Renault. REUTERS/Eric Gaillard

PARIGI (Reuters) - Fiat Chrysler e Renault stanno cercando un modo per riprendere in mano il progetto di fusione e ottenere il via libera di Nissan Motor, partner della casa automobilistica francese, riferiscono alcune fonti vicine alle società.

Nissan intende chiedere a Renault di ridurre in modo significativo la quota del 43,4% detenuta nel gruppo giapponese in cambio del suo appoggio all’alleanza FCA-Renault, dicono a Reuters due fonti.

Resta ancora poco chiaro se questi sforzi potranno portare a buon fine un accordo complesso e politicamente teso.

Il presidente di FCA John Elkann ha interrotto bruscamente le trattative sulla sua proposta di fusione nelle prime ore del 6 giugno dopo che il governo francese, primo azionista di Renault, ha bloccato il voto in Cda e chiesto più tempo per ottenere l’appoggio di Nissan. I rappresentanti del gruppo giapponese nel board di Renault avevano annunciato che si sarebbero astenuti sul tema.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below