June 6, 2019 / 6:07 AM / 5 months ago

Italia, Dombrovskis: serve significativa correzione deficit 2019 e 2020

MILANO (Reuters) - Per evitare una procedura di infrazione europea l’Italia deve passare da una “correzione sostanziale” del deficit di quest’anno e del prossimo.

Lo dice il vice presidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis in un’intervista alla Repubblica.

“Ovviamente la Commissione europea resta aperta al dialogo con l’Italia, ma per sperare di evitare la procedura il governo deve cambiare traiettoria di bilancio. Serve una correzione sostanziale del deficit 2019 e sul 2020, anni in cui ci sono rischi di una nuova deviazione significativa rispetto agli obiettivi”, afferma Dombrovskis.

La Commissione europea ha annunciato ieri, come atteso, che una procedura per debito eccessivo ai danni dell’Italia “è giustificata”.

Il commissario Ue avverte anche che la flat tax potrebbe costare molto e “avere un alto impatto peggiorativo sul bilancio con ulteriori conseguenze negative sulla fiducia, sulla tenuta dei conti e sulla crescita”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below