June 5, 2019 / 6:55 AM / 5 months ago

Italia, la Repubblica: Ue chiederà procedura infrazione, critica scelte governo

ROMA (Reuters) - La Commissione Ue oggi chiederà l’avvio di una procedura di infrazione contro l’Italia per debito eccessivo. Lo dice la Repubblica citando una bozza della risposta dell’esecutivo Ue alla lettera dell’Italia.

Secondo la bozza citata dal quotidiano, l’ammontare del debito “impedisce all’Italia di stabilizzare l’economia in caso di crisi finanziarie e pesa sugli standard di vita delle future generazioni”.

Le scelte del governo, aggiunge Bruxelles, hanno contribuito al rallentamento del Pil con un effetto negativo su fiducia e accesso al credito. Sotto accusa ‘Quota 100’, i passi indietro sulle principali riforme, gli investimenti al palo, le mancate privatizzazioni, lo stop alle infrastrutture.

Lunedì il premier Giuseppe Conte ha detto che l’obiettivo fondamentale per il sistema Paese è evitare la procedura, una sfida che richiede “un clima di coesione e forte condivisione tra forze politiche”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below