May 23, 2019 / 2:17 PM / 6 months ago

Bce, resoconti evidenziano calo fiducia in ripresa crescita

FRANCOFORTE (Reuters) - Gli esponenti della Banca centrale europea sono preoccupati che la crescita economica della zona euro si riveli più debole di quanto non si pensasse, diminuendo la fiducia in una ripresa nella seconda metà del 2019.

E’ quanto emerge dai resoconti del meeting dello scorso aprile, diffusi oggi.

Alla luce della debolezza della crescita, la Bce ha avanzato la prospettiva di un ulteriore sostegno all’economia aggiungendo però che servono ulteriori approfondimenti per valutare se la rapida perdita di slancio dell’economia sia un fattore duraturo o temporaneo.

I mercati si aspettano che al meeting di giugno Francoforte offra un ulteriore sostegno alla crescita attraverso le operazioni di Tltro i cui dettagli verranno illustrati in uno dei prossimi meeting.

“Si è riconosciuto che alcuni dati recenti si sono rivelati più deboli del previsto”, si legge nei resoconti.

“Le prospettive globali restano soggette al rischio continuo di un’escalation della guerra commerciale e all’incertezza legata all’addio del Regno Unito dall’Ue”, si legge ancora.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below