May 21, 2019 / 4:04 PM / 6 months ago

Brexit, May chiederà a parlamentari di votare su secondo referendum

LONDRA (Reuters) - Il governo britannico includerà nel Withdrawal Agreement Bill un emendamento per votare sulla possibilità di un secondo referendum sulla Brexit.

Lo ha detto la premier Theresa May.

“Riconosco la sensibilità genuina e sincera della Camera su questo importante tema”, ha dichiarato.

May ha anche detto che la Gran Bretagna non lascerà l’Unione europea a meno che l’accordo sulla Brexit non abbia l’appoggio dei vari partiti.

La legislazione sulla Brexit che intende portare in parlamento all’inizio del mese prossimo per attuare il suo accordo per il divorzio — ha aggiunto — includerà “significativi ulteriori cambiamenti per proteggere l’integrità economica e costituzionale del Regno Unito”.

“La realtà è che dopo tre tentativi per assicurarsi l’approvazione del parlamento, non lasceremo l’Unione europea a meno che non troviamo un accordo che possa garantire un più ampio sostegno tra i partiti”, ha detto May in un discorso per presentare la sua offerta sulla Brexit ai parlamentari e cercarne l’appoggio al suo accordo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below