May 7, 2019 / 8:57 AM / 6 months ago

Di Maio a Salvini: oggi ultimo giorno utile per passo indietro Siri

ROMA (Reuters) - Il vicepremier e leader del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio, rilancia l’appello alla Lega di Matteo Salvini perché la smetta di difendere Armando Siri, sottosegretario alle Infrastrutture indagato per corruzione dalla procura di Roma.

“Oggi è l’ultimo giorno utile perché Salvini comprenda l’importanza di questa vicenda. Mi auguro faccia la cosa giusta”, scrive Di Maio su Facebook.

“Non capirò mai perché la Lega in queste settimane abbia continuato a difendere Siri invece di fargli fare un passo indietro”.

Il consiglio dei ministri si riunirà domattina attorno alle 10,00 per affrontare il nodo, che vede Lega e M5s fermi sulle loro posizioni. Il premier Giuseppe Conte si è detto ieri fiducioso su una soluzione che non comprometta la tenuta del governo.

La revoca dell’incarico a un sottosegretario avviene tramite un decreto del presidente della Repubblica, adottato su proposta del presidente del consiglio e “sentito il consiglio dei ministri”.

Non è quindi necessario andare alla conta a meno che la Lega non insista a far restare Siri al suo posto. Il Movimento 5 stelle ha la maggioranza dei ministri.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below