May 6, 2019 / 2:40 PM / in 6 months

Siri, procura Milano apre fascicolo su acquisto palazzina nel Milanese

MILANO (Reuters) - La procura di Milano ha aperto un fascicolo senza ipotesi di reato né indagati sull’acquisto di una palazzina alla porte di Milano da parte del sotto-segretario ai Trasporti Armando Siri.

E’ quanto riferiscono fonti giudiziarie.

Secondo la trasmissione tv ‘Report’ che ha dato per prima la notizia, Siri avrebbe acquistato una palazzina a Bresso attraverso un mutuo ottenuto da una banca di San Marino.

La situazione di Siri, indagato per corruzione in una diversa inchiesta condotta dalla procura di Roma, è al centro di un aspro confronto tra Lega e M5s con il Carroccio che continua a difendere la posizione del sotto-segretario e i pentastellati che ne chiedono le dimissioni. La scorsa settimana il premier Giuseppe Conte ha sollecitato Siri a fare un passo indietro. Al prossimo Cdm, in agenda per mercoledì, verrà esaminato il caso.

Al momento non è stato possibile raggiungere il sotto-segretario per un commento. Siri, a proposito dell’inchiesta in cui risulta fra gli indagati a Roma, parlando coi media ha sempre respinto ogni addebito.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below