April 25, 2019 / 9:39 AM / 7 months ago

Germania e Polonia sospendono import greggio via oleodotto russo per timori qualità

MOSCA (Reuters) - La Polonia e la Germania hanno sospeso le importazioni di petrolio russo attraverso l’oleodotto Druzhba, citando una scarsa qualità, innescando così una crisi sulle forniture da parte del secondo esportatore mondiale di greggio.

Lo stop alle importazioni dall’oleodotto Druzhba potrebbe avere ripercussioni sulle raffinerie europee di proprietà delle polacche PKN Orlen e Grupa Lotos così come sugli impianti tedeschi di Total, Shell, Eni e Rosneft, privandoli della maggior parte del loro afflusso di greggio.

La sospensione potrebbe innescare ricorsi da parte di acquirenti occidentali contro fornitori russi, che a loro volta potrebbero chiedere un risarcimento al monopolista russo operatore dell’oleodotto, Transneft, secondo tre trader.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below