February 28, 2019 / 8:24 AM / 8 months ago

Nucleare, Trump: vertice senza accordo perché Kim voleva fine sanzioni

Il presidente Usa Donald Trump oggi a Hanoi. REUTERS/Leah Millis

HANOI (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto che il vertice con Kim Jong Un in Vietnam si è chiuso senza un accordo perché il leader della Corea del Nord avrebbe voluto la fine completa delle sanzioni contro il suo paese.

“Era tutto a proposito delle sanzioni”, ha detto Trump durante una conferenza stampa ad Hanoi. “Fondamentalmente volevano che le sanzioni fossero interamente eliminate, e non potevamo farlo”.

“Ogni tanto bisogna andare via, e questa era una di quelle volte”, ha detto il presidente Usa, aggiungendo però che si è tratta di una mossa “amichevole”. Un altro summit con Kim “potrebbe tenersi presto, potrebbe non esserci per un lungo periodo”, ha detto ancora.

Ma Trump ha poi concluso: “Non abbiamo rinunciato a niente, e francamente penso che finiremo per diventare buoni amici. Vogliono farci concessioni, ma non quelle che vogliamo”.

Il presidente ha detto che Kim vuole la denuclearizzazione, ma solo in certe aree. “C’è un gap. Vorrei farlo nel modo giusto, piuttosto che rapidamente”.

sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below