February 28, 2019 / 7:44 AM / 9 months ago

Nucleare, vertice Trump-Kim finisce in anticipo e senza accordo

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump oggi ad Hanoi. REUTERS/Leah Millis

HANOI (Reuters) - Il presidente americano Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong Un non sono riusciti a raggiungere un accordo sulla denuclearizzazione della penisola coreana al vertice in Vietnam, ha riferito la Casa Bianca.

In precedenza, sia Trump che Kim avevano espresso la speranza di progressi nel miglioramento delle relazioni tra i due Paesi e sulla questione chiave dello smantellamento degli impianti nucleari nei loro colloqui nella capitale vietnamita, Hanoi.

“I due leader hanno discusso delle varie modalità per far avanzare la denuclearizzazione e idee di sviluppo economico”, ha detto la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders. “Non è stato raggiunto alcun accordo in questo momento, ma i rispettivi team non vedono l’ora di incontrarsi in futuro”.

Trump doveva tenere una “cerimonia di firma dell’accordo comune” con Kim al termine dei colloqui, secondo un precedente annuncio della Casa Bianca.

Entrambi i leader hanno lasciato la sede dell’incontro, l’hotel Metropole di Hanoi, alle 13,25 ora locale (le 7,25 in Italia), senza partecipare al previsto pranzo ufficiale, e sono tornati nei propri hotel.

In precedenza Kim e Trump, seduti uno di fronte all’altro a un tavolo da conferenza, sembravano sicuri dei progressi.

(Jeff Mason e Soyoung Kim)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below