February 27, 2019 / 9:27 AM / 9 months ago

Pakistan abbatte jet indiani, sale tensione tra due potenze nucleari

Al confine tra India e Pakistan, ieri. REUTERS/Mukesh Gupta

ISLAMABAD/NEW DELHI (Reuters) - Il Pakistan ha abbattuto due jet indiani, ha reso noto un portavoce delle forze armate pakistane, rispondendo ad un attacco di due aerei da guerra di New Delhi per la prima volta dal conflitto del 1981, spingendo Stati Uniti, Cina ed Unione europea a chiedere ai due Paesi, entrambi dotati di armi nucleari, di dare prova di moderazione.

Il rischio di conflitto è salito in modo drammatico ieri, quando l’India ha lanciato un attacco aereo contro quello che ha definito una base di addestramento militare del gruppo Jaish-e-Mohammed.

Quest’ultimo ha rivendicato un attacco suicida con un autobomba nel Kashmir indiano avvenuto lo scorso 14 febbraio. L’attacco ha provocato almeno 40 morti tra agenti della polizia paramilitare indiana.

La reazione indiana di ieri, secondo New Delhi, ha provocato diverse vittime tra i combattenti Jaish-e-Mohammed, mentre funzionari pakistani hanno definito l’attacco un fallimento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below