February 12, 2019 / 8:39 AM / 9 months ago

Borsa Milano chiude tonica, balzi Pirelli, Stm, giù Prysmian, Mps star bancari

MILANO (Reuters) - Piazza Affari chiude positiva, in linea con gli altri mercati europei, sull’onda del ritrovato ottimismo per la trattativa tra Stati Uniti e Cina sulle relazioni commerciali. Contribuisce anche la buona trimestrale annunciata stamane da Michelin che spinge al rialzo tutto il settore automotive.

Davanti alla sede di Borsa Italiana, a Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

** L’indice FTSE MIb chiude in rialzo dell’1,12%, mentre l’Allshare dell’1,16%. Volumi frazionalmente sotto i 2 miliardi di euro.

** PIRELLI chiude positiva del 6,12% sulla scia dei conti Michelin che riesce a far crescere l’utile operativo in un contesto difficile e a Parigi il titolo balza a doppia cifra.

** In un comparto auto europeo molto tonico con lo stoxx di settore che sfiora +3%, sono ben comprati anche CNH INDUSTRIAL (+0,96%), BREMBO (+3%) e FERRARI. Resta invece al palo FIAT CHRYSLER (-0,32%): “il titolo non riesce a superare il trauma dell’ultima trimestrale e pur avendo terminato la fase di discesa non ha compratori”, dice un trader.

** STMICROELECTRONICS (+5,39%) è uno dei titoli migliori del listino grazie al nuovo round di negoziati per risolvere le tensioni commerciali internazionali.

** JUVENTUS (+2,37%) ben comprata nel giorno in cui ha annunciato un bond non convertibile da 150 milioni di euro.

** Denaro sui petroliferi come ENI (+0,72%) ma soprattutto SAIPEM (+1,89%) e TENARIS (+2,38%).

** Bene anche i bancari con l’indice di settore in rialzo dell’1,20% e rimbalzi intorno al 2,5% per UBI BANCA e UNICREDIT. Al palo BPER BANCA (-0,29%) ieri decisamente in gran spolvero nel settore. Vola BANCA MPS (+7,16%) che recupera con un giorno di ritardo la buona performance delle banche di media grandezza di ieri.

** Le prospettive di una multa fino a 96 milioni di euro per un procedimento antitrust in Brasile penalizzano PRYSMIAN (-1,07%).

** Fuori dal listino principale BANCA IFIS (+13,96%) continua a festeggiare la buona trimestrale.

** D’AMICO perde un altro 5,33% al -21% di ieri dovuto all’annuncio di un aumento di capitale fino a 60 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below