February 7, 2019 / 6:15 PM / 9 months ago

Conte su stime Ue: Italia non si fa dettare agenda da previsioni fatte a estero

ROMA (Reuters) - Il governo italiano “non si fa dettare l’agenda da previsioni che vengono fatte all’estero”.

Lo dice il presidente del consiglio Giuseppe Conte commentando le nuove stime della Commissione europea, che vede il Pil italiano crescere di 0,2 punti percentuali nel 2019 dal precedente +1,2%.

“Sono sicuro che i nostri conti torneranno”, ha detto il premier a Beirut prima di tornare in Italia.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below