February 6, 2019 / 5:43 PM / 9 months ago

Francia: incontro Di Maio con gilet gialli inaccettabile provocazione

Il vicepremier Luigi Di Maio. REUTERS/Alessandro Bianchi

PARIGI (Reuters) - Il ministero degli esteri francese ha criticato oggi l’incontro tra il vicepremier Luigi Di Maio e i leader del movimento antigovernativo dei gilet gialli, accusandolo di voler minare i rapporti tra Roma e Parigi.

“Questa nuova provocazione non è accettabile tra Paesi vicini e partner dell’Ue”, ha commentato un portavoce del ministero.

“Il signor Di Maio, che ha responsabilità di governo, deve aver cura di non minare, con le sue ripetute interferenze, le nostre relazioni bilaterali, nell’interesse sia della Francia che dell’Italia”.

Di Maio ha detto di aver incontrato in Francia il leader dei gilet gialli Christophe Chalencon ed alcuni candidati alle elezioni europee di maggio, scrivendo poi in un tweet: “il vento del cambiamento” ha varcato le Alpi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below